I nostri servizi

Studio Paolini - Sicurezza alimentare ISO 22000, BRC, IFS, FSSC 22000 - Abruzzo Marche

Sicurezza alimentare ISO 22000, BRC, IFS, FSSC 22000 - Abruzzo Marche con Studio Paolini di Francavilla

Sicurezza alimentare ISO 22000, BRC, IFS, FSSC 22000


Sicurezza alimentare ISO 22000, BRC, IFS, FSSC 22000 - Abruzzo Marche

La norma ISO 22000 è lo standard volontario per la certificazione di Sistemi di Gestione della Sicurezza in Campo Alimentare; per qualunque organizzazione coinvolta nella filiera alimentare, inclusi i produttori di alimenti per animali. La sicurezza igienica degli alimenti è una problematica chiave per la filiera agroalimentare e l'attenzione sull'argomento ha portato negli anni allo sviluppo di numerosi standard e regolamenti.
Per le aziende del settore è sempre più importante far riferimento ad una norma specifica, allineata agli altri standard internazionali e che risponda perfettamente alle attuali esigenze dell'industria alimentare. In questo scenario si colloca perfettamente la norma ISO 22000, nata nel 2005, aggiornata giugno 2018, con lo scopo di mantenere gli alimenti sicuri dalla fattoria alla tavola, garantendo pratiche igieniche e tracciabilità in ogni fase della catena di approvvigionamento, sono obiettivi essenziali per l'industria alimentare.

La nuova versione dello standard ISO 22000 contiene una serie di modifiche introdotte per aumentare la leggibilità e la chiarezza dello stesso e per esplicare in maniera più approfondita i concetti chiave dei Critical Control Points e degli Operational Prerequisite Programmes; inoltre implementa alcuni cambiamenti sostanziali di natura più strutturale per migliorare la compatibilità della norma con altri sistemi di gestione, grazie all'adozione di una terminologia e di una struttura condivisa. Tra i miglioramenti e le novità della nuova norma troviamo:

  • La nuova struttura ad alto livello ISO (HLS), comune a tutti i nuovi standard per i sistemi di gestione. Questa riorganizzazione della norma permette quindi di facilitare l'integrazione della nuova ISO 22000 con standard come ISO 9001 (Sistema di Gestione per la Qualità), ISO 14001 (Sistema di Gestione Ambientale) e addirittura norme più specifiche come ISO 45001 (Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro)
  • L'approccio risk-based, comune anche ad altri standard, che pone nuovamente al centro dell'attenzione il concetto di rischio, assolutamente vitale per le imprese alimentari. L'obiettivo che si pone la norma è quello di distinguere tra il rischio a livello operativo (attraverso l'approccio di Hazard Analysis Critical Control Point, HACCP) e il rischio a livello strategico del sistema di gestione, che si configura come rischio aziendale.
  • Due differenti cicli Plan-Do-Check-Act (PDCA) ben distinti e differenti ma operanti l'uno dentro l'altro. Il primo si applica al sistema di gestione nel suo insieme, mentre il secondo, incorporato al suo interno, affronta le operazioni descritte nella Clausola 8, coprendo anche i principi dell'HACCP definiti dal Codex Alimentarius

Lo standard ISO 22000:2018 annullerà e sostituirà il precedente ISO 22000:2005. Le organizzazioni già certificate in conformità allo standard hanno tre anni di tempo per la transizione dalla data di pubblicazione prima che la norma ISO 22000:2005 venga sostituita definitivamente.

Tra i benefici per le organizzazioni derivanti dalla certificazione in accordo allo standard ISO 22000:

  • La possibilità di adottare uno standard armonizzato e riconosciuto a livello internazionale per il controllo dei rischi legati alla sicurezza alimentare.
  • La flessibilità dello standard, che consente di applicarlo a tutte le organizzazioni della filiera alimentare, dalle PMI alle grandi multinazionali, supportando così l'impegno comune nell'affrontare i rischi per la sicurezza alimentare.
  • La possibilità di integrazione con altri Sistemi di Gestione certificati in accordo a norme ISO come lo standard ISO 9001, ISO 14001 e ISO 45001.
  • L'esistenza di un quadro normativo per l'impegno della direzione, la comunicazione con fornitori e clienti e il miglioramento continuo del sistema di sicurezza alimentare.
  • La dimostrazione dell'impegno di un'organizzazione verso la sicurezza alimentare, leva competitiva e comunicativa verso il mercato e il consumatore finale.

Per ulteriori informazioni:

Chiedi un preventivo

Per ulteriori informazioni su Sicurezza alimentare ISO 22000, BRC, IFS, FSSC 22000

Chiedi un preventivo

Altri Servizi

Sicurezza delle informazioni ISO 27001

Sicurezza delle informazioni ISO 27001

La certificazione ISO 27001 di un ISMS - Information Security Management System - Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni, ha lo scopo principale...

Leggi tutto...
Salute e sicurezza ISO 45001

Salute e sicurezza ISO 45001

Valorizzare l'impegno a garantire la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro con un Sistema di Gestione per la Sicurezza secondo lo standard...

Leggi tutto...
Formazione finanziata

Formazione finanziata

Formazione aziendale studiata su misura, in particolare sicurezza sul lavoro:· formazione base in materia di sicurezza sul lavoro;· addetti alle squadre antincendio;· addetti ai...

Leggi tutto...
Ambiente ISO 14001

Ambiente ISO 14001

La UNI EN ISO 14001 è una norma internazionale ad adesione volontaria che specifica i requisiti di un Sistema di Gestione Ambientale. E' facilmente...

Leggi tutto...
Guarda tutti i nostri servizi

Studio Paolini – Consulenza nella certificazione delle piccole e medie imprese

Chiedi un preventivo
Sicurezza alimentare ISO 22000, BRC, IFS, FSSC 22000 - Abruzzo Marche Sicurezza alimentare ISO 22000, BRC, IFS, FSSC 22000 - Abruzzo Marche